Domande frequenti

Prima del trattamento

F22 è composto da una serie di sottili apparecchi ortodontici rimovibili (allineatori) realizzati su misura utilizzando un esclusivo materiale plastico trasparente. essi consentono lo spostamento graduale e progressivo dei denti del paziente dalla loro posizione originaria verso la posizione ottimale, raggiungendo un’occlusione esteticamente gradevole e funzionalmente valida.

Dal punto di vista tecnico a seconda della tipologia di trattamento agiscono entrambi sul movimento dei denti ma lo specialista a seconda del caso individua la scelta migliore tra i due. Dal punto di vista pratico F22 è un dispositivo rimovibile e trasparente facile da togliere e da rimettere, l’apparecchio fisso è visibile e può creare dei fastidi iniziali ma ci si abitua molto facilmente. Dal punto di vista dell’igiene orale non ci sono sostanziali differenze.

Non c’è un’età massima per sottoporsi al trattamento. Il tuo odontoiatra valuterà la fattibilità del trattamento in base alla tua situazione.

La durata di un trattamento va da qualche mese per i trattamenti più semplici fino a 12-18 mesi per i casi più complessi. Il tuo dentista, sulla base della valutazione fatta dagli ortodontisti specializzati del Team F22, ti indicherà la durata del trattamento in base alla complessità del caso.

Sì, puoi passare dall’apparecchio tradizionale all’allineatore F22. Sarà il tuo dentista a valutare la tua specifica situazione.

Mentre indossi l’allineatore è consigliabile bere solo acqua. Ogni altra bevanda potrebbe macchiare o danneggiare il materiale degli allineatori.

No, è meglio togliere l’allineatore per consumare bevande calde. Il calore eccessivo potrebbe ridurre l’aderenza degli allineatori e comprometterne la funzionalità.

No, gli allineatori devono essere rimossi subito prima dei pasti e indossati di nuovo dopo l’igiene orale.

No, fumare quando si indossano gli allineatori può compromettere la loro elasticità e macchiarli.

Ogni allineatore è rifinito proprio per evitare irritazioni o fastidi alle gengive. Si può però avvertire un leggero fastidio all’inizio del trattamento in quanto l’allineatore sta facendo il suo lavoro spostando i denti.

L’allineatore va portato 22h al giorno, togliendolo solo per mangiare e per l’igiene orale.

Si è opportuno indossarlo anche di notte, per garantire maggiormente i risultati.

In molti casi non è un problema per il trattamento. Il tuo dentista prima di iniziarlo potrà verificare se il caso è idoneo.

È consigliabile 1 volta al mese, ma il tuo dentista ti darà gli appuntamenti sulla base del trattamento che si sta affrontando.

È consigliabile di no, in ogni caso è importante fare riferimento al proprio specialista di fiducia.

In presenza patologie del cavo orare, in alcuni casi potrebbe essere controindicato l’utilizzo degli allineatori. Contatta un nostro referente per maggiori informazioni, approfondirà il tuo caso e ti fornirà tutte le indicazioni

L’assunzione di farmaci non comporta in genere controindicazioni, ma ogni caso verrà valutato nello specifico. Per maggiori informazioni, contatta il tuo specialista.

Durante il trattamento

Per una corretta igiene durante il periodo di trattamento, spazzola l’allineatore con uno spazzolino a setole morbide e dentifricio, sciacquandolo poi bene con acqua fredda. Non usare mai l’acqua calda, potrebbe deformarlo

Certamente, durante il periodo di trattamento, puoi tranquillamente consumare i tuoi cibi e bevande preferite, sarà sufficiente rimuovere temporaneamente l’allineatore.

Durante il trattamento è normale sentire una leggera lassità ai denti, perché l’allineatore li sposta in modo continuo, delicato e graduato giorno dopo giorno.

Puoi indossare tranquillamente la mascherina mentre pratichi attività fisica, ma non protegge i tuoi denti da eventuali urti e colpi.

Le mascherine vanno sostituite ogni 14 giorni per la durata di trattamento indicata dallo specialista.

È consigliabile 1 volta al mese, ma il tuo dentista ti darà gli appuntamenti sulla base del trattamento che si sta affrontando.

Dopo il trattamento

Come dopo ogni trattamento ortodontico, è opportuno portare delle contenzioni, ossia delle mascherine di stabilizzazione del risultato. Le contenzioni F22 Fix sono sempre rimovibili e trasparenti: Il tuo dentista ti indicherà come e quanto utilizzarle per garantirti un successo a lungo termine. In alcuni casi l’uso delle contenzioni potrebbe anche non essere necessario.

Il prezzo delle mascherine di contenzione F22 Fix varia in funzione delle tue esigenze e del tuo piano di trattamento totale. Consulta il tuo dentista per avere ulteriori dettagli.

Il tuo dentista ti indicherà come e quanto utilizzarle. Di solito si procede con uno “svezzamento graduale” ossia riducendo gradualmente il tempo in cui dovrai indossarle.

Stay aligned